La storia poco ufficiale… Il primo feticismo della storia

Pubblicato il set 26, 2017 | 0 commenti

di Alice Colombo

 

La regina Berenice si taglia una ciocca di capelli

La regina Berenice si taglia una ciocca di capelli

 

Se provate ad alzare il naso verso il cielo in cerca di stelle, in una notte poco inquinata potreste imbattervi in una costellazione, non molto luminosa in verità, ma dall’origine assai curiosa.

La regina Berenice era la moglie di Tolomeo III Evergete, sovrano ellenistico che regnò in Egitto nel III sec. a.C. Sfortuna vuole che quest’ultimo, appena salito al trono, dovette partire per una campagna militare in Siria. La fedele Berenice, per propiziarne il ritorno, si tagliò una ciocca di capelli e la pose sull’altare del tempio, promettendo alla dea Afrodite anche il resto della chioma se suo marito fosse tornato sano e salvo.

Tolomeo effettivamente ritornò, ma la chioma dopo qualche tempo sparì. Si pensò subito che un ammiratore della regina, ardendo di passione e sfidando l’empietà del gesto (rubare in un edificio sacro!), si fosse introdotto nel tempio per impadronirsene!

Gli astronomi di corte, tuttavia, rimediarono prontamente alla sparizione individuando la chioma in cielo sotto forma di costellazione: la famosa “Chioma di Berenice”.

 

La costellazione "Chioma di Berenice"

La costellazione “Chioma di Berenice”