Doposcuola

1320683518776

L’Associazione  Culturale  Amaltea consapevole che la formazione e la cultura in generale rappresentano la base su cui si fonda ogni società civile, libera e democratica, e che ogni talento va per questo aiutato a non “rimanere indietro”,  ha predisposto, coerentemente con gli obiettivi statutari di valorizzazione e  potenziamento delle capacità umane, il PROGETTO DOPOSCUOLA  finalizzato a:
- Svolgimento dei compiti;
- consolidamento dei contenuti acquisiti durante l’attività didattica;
- Sviluppo di un metodo di studio produttivo.

-1 copia

A CHI E’ RIVOLTO
Il progetto  è  destinato  agli alunni delle classi V della scuola primaria che nel prossimo anno scolastico frequenteranno la classe prima della scuola secondaria di 1° grado, e agli alunni della scuola secondaria di 1 grado che  nel prossimo anno scolastico frequenteranno le classi 2 e 3.

L’ATTIVITA’
Grazie alla disponibilità e alla collaborazione delle scuole con cui l’Associazione Amaltea ha instaurato degli accordi di collaborazione,  gli studenti che aderiscono al progetto, nelle ore pomeridiane, dopo la normale  attività didattica, possono fermarsi a scuola  negli spazi che sono loro riservati e dedicarsi allo svolgimento dei compiti, affiancati e  supportati da docenti tutor laureati tra i quali, anche degli esperti in lingue straniere .
Scopo principale dei tutor è non solo quello di far svolgere i compiti assegnati, ma di aiutare i ragazzi ad affrontare l’impegno con minore ansia e con una maggiore consapevolezza delle proprie capacità. Fondamentale all’uopo è la collaborazione fra i docenti tutor e quelli curricolari.

-1 copia 2

PERIODO E ORARI DI SVOLGIMENTO DELL’ATTIVITA’

Il servizio DOPOSCUOLA,  è attivato in concomitanza con l’inizio del nuovo anno scolastico e termina con esso.
L’attività si svolge tutti i pomeriggi per  5 giorni a settimana (dal lunedì al venerdì) con esclusione di tutti i periodi di chiusura previsti dalla scuola per vacanze e/o ricorrenze particolari.
Ogni famiglia interessata al progetto può, in via opzionale, scegliere se far frequentare il doposcuola  3 oppure 5 giorni a settimana secondo l’orario che viene stabilito.
Ai ragazzi è richiesto un atteggiamento educato e rispettoso nei confronti dei compagni e degli insegnanti  tutor. Comportamenti ritenuti non adeguati allo spirito del servizio, possono determinare l’allontanamento temporaneo o definitivo dello studente coinvolto. Ognuno di loro deve portare sempre con sé il materiale scolastico necessario per eseguire i compiti assegnati: diario, libri, quaderni, astuccio ecc.
Durante l’anno, su richiesta del genitore o dell’insegnate tutor, possono esserci degli incontri personali per discutere e verificare la partecipazione e l’impegno dei propri figli al doposcuola.
L’Associazione può, in accordo con il dirigente scolastico e il CDI, mettere a disposizione a proprie spese, degli appositi armadietti nei quali i ragazzi possono riporre interamente il materiale scolastico e i testi utilizzati, al fine di poter avere sempre a disposizione il necessario per lo svolgimento ottimale dei compiti.

Il Progetto doposcuola si inserisce in una serie di iniziative culturali che l’Associazione promuovere ogni anno.
ORGANIZZAZIONE PASTI:
Nelle scuole dove è già presente all’interno della scuola un servizio mensa, i genitori dei ragazzi che intendono frequentare il doposcuola, possono  fare una richiesta diretta alla gestione del servizio.  In caso contrario, i genitori possono dotare i ragazzi di un pranzo al sacco che viene consumato sotto la sorveglianza dei tutor. Il Comitato Genitori o i rappresentanti degli stessi, possono  tuttavia valutare la possibilità di stipulare adeguate convenzioni per la fornitura di un servizio catering.
Il servizio attualmente è attivo su scuole di Muggiò, Monza (San Fruttuoso).

doposcuola2

in foto rappresentanti di Amaltea con il D.S. dell’IC Casati di Muggiò

Per maggiori informazioni si rimanda alla sezione «Contatti» di questo sito Web.